martedì 2 febbraio 2016

In un epoca segnata da avidità, indifferenza e corruzione, dove i vicini di casa non si conoscono tra loro e le persone sono divise dalla politica, dallo stile di vita e da una varietà di altre linee tracciate sulla sabbia e completamente arbitrarie, è facile dimenticare quanto invece abbiamo in comune.
E' come se ci fossimo lasciati dividere e conquistare da interessi che non ci appartengono.

Dal libro: "Il vangelo secondo il Grande Lebowski" di Oliver Benjamin e Dwayne Eutsey, ispirato dal film

Nessun commento:

Posta un commento